le notizie che fanno testo, dal 2010

Europei Baku 2015, pugilato: quattro azzurri in finale

Ancora successi per l'Italia ai Giochi Europei di Baku 2015. Ben quattro pugili azzurri passano infatti le semifinali e accedono alla finale per il primo o secondo posto: sono Marzia Davide (54kg), Valentina Alberti (64 kg), Vincenzo Picardi (52 kg) e Vincenzo Mangiacapre (64kg).

Ancora successi per l'Italia ai Giochi Europei di Baku 2015. Ben quattro pugili azzurri passano infatti le semifinali e accedono alla finale per il primo o secondo posto. Marzia Davide (54kg) batte infatti la tedesca Azize Nimani 2-1 grazie alla preferenza espressa da due giudici su tre dopo la parità dei punteggi nelle quattro riprese. Marzia Davide cercherà di conquistare l'oro il 26 giugno, quando si scontrerà contro la russa Elena Saveleva. Arriva in finale anche Valentina Alberti (64 kg) battendo la polacca Aneta Rygielska 3-0 (40-34;40- 36; 40-35). Per salire il gradino più alto del podio in questi Giochi Europei di Baku 2015 Valentina Alberti dovrà prima superare la russa Anastasiia Beliakova. Non sono da meno gli uomini della boxe azzurra, con Vincenzo Picardi (52 kg) e Vincenzo Mangiacapre (64kg) che arrivano in finale battendo rispettivamente lo slovacco Viliam Tanko e il tedesco Kastriot Sopa, entrambi per 3-0. Picardi in finale incrocerà i guantoni con Elvin Mamishzada mentre Vincenzo Mangiacapre con Collazo Sotomayor, entrambi pugili azeri.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: