le notizie che fanno testo, dal 2010

UE: consiglio ministri Trasporti per parlare di bici. Vaccari (PD): presto con collegato ambientale

"Per la prima volta il consiglio informale dei ministri dei Trasporti dell'UE, sarà dedicato alla mobilità ciclistica", dal PD un comunicato di Stefano Vaccari.

"Per la prima volta il consiglio informale dei ministri dei Trasporti dell'UE, che si terrà domani in Lussemburgo, sarà dedicato alla mobilità ciclistica" annuncia Stefano Vaccari, senatore del PD, sottolineando: "E' un traguardo importante per la ECF, la Federazione europea dei ciclisti, con l'obiettivo di arrivare a raddoppiare l'uso delle biciclette nell'UE. E' una bella notizia, proprio mentre la Francia con la ministra Segolene Royal pensa di pagare i cittadini che scelgono la bici per andare al lavoro. Anche l'Italia, con il collegato ambientale che speriamo possa essere approvato presto dal Senato, sarà in grado di puntare di più su questo mezzo di trasporto che fa bene alla salute e all'ambiente."
"L'esito atteso dalla riunione di domani è l'approvazione della Dichiarazione di Lussemburgo con il quadro della politica europea per la mobilità ciclabile. - spiega quindi Vaccari - Raddoppiare l'uso della bici è un obiettivo utile per ridurre le emissioni, migliorare la qualità della vita nelle città, ridurre i problemi di salute. Anche l'Italia può e deve fare la sua parte, a partire dalle misure del collegato: l'estensione dell'assicurazione Inail ai percorsi casa-ufficio, lo stanziamento di 35 milioni per la mobilità sostenibile, il completamento di Eurovelo7 Bologna-Verona, l'istituzione del mobility manager in ogni scuola".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: