le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma presenta Maestranzi: porterò più in alto possibile la Virtus

E' stato ufficialmente presentato alla Virtus Roma il playmaker italo-americano che arriva nella capitale in prestito fino al termine della stagione. Maestranzi vuole riscattarsi dopo gli europei deludenti. "Sono molto contento di poter giocare qui a Roma - ha dichiarato - per me è una grande occasione".

Eliminazione agli europei al primo turno e nessun canestro su azione. Accadeva a Anthony Maestranzi appena una settimana fa, ora è pronto a ricomiciare nella sua nuova realtà, la Virtus Roma. Il playmaker di Chicago (naturalizzato italiano) è stato presentato al Palazzetto dello Sport della capitale, arrivando in prestito dal Montepaschi Mens Sana Siena. "Sono molto contento di poter giocare qui a Roma, per me è una grande occasione - ha commentato entusiasta Maestranzi - Non vedo l'ora di poter dare il mio apporto alla squadra di coach Lino Lardo, che sarà giovane, aggressiva, energica proprio come chiede il coach. Dobbiamo giocare insieme, come fanno tutte le migliori squadre, dobbiamo essere energici e mettere in campo quanta più voglia possibile. Penso si possa fare bene, abbiamo un roster ben coperto in tutte le posizioni, sta a noi impegnarci, votarci al gioco di squadra e sicuramente faremo bene". Concentrazione al massimo, dunque, per l'ex Reggio Calabria, Jesi e Montegranaro che infine aggiunge: "Io e la mia famiglia siamo davvero felici di poter vivere qui, una città ricca di storia e con gente piena di passione. Il prestito? Ora sono concentrato al 100% su questa stagione romana e sul portare più in alto possibile la Virtus insieme ai miei compagni".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: