le notizie che fanno testo, dal 2010

Eurolega, ok Siena. Andersen-Rakocevic stendono il Galatasaray

Senza McCalebb, Kaukenas e Lavrinovic, la Monte Paschi Siena vince a Istanbul contro il Galatasaray con il punteggio di 67-63. Grande partita di Rakocevic (17 punti nel match) che però si spegne nell'ultimo quarto dove David Andersen segna 8 punti in meno di un minuto e mezzo.

La Monte Paschi Siena non smentisce il suo dominio in Eurolega. Già qualificati alle Top 16 con il secondo posto nel girone D dietro il Barcellona, i senesi battono a Istanbul il Galatasaray 67-63 grazie soprattutto alla splendida prestazione di David Andersen. Il cestista australiano, top scorer dei toscani con 18 punti, ne segna 8 nell'ultimo minuto e mezzo di partita, superando il compagno Igor Rakocevic (17 punti nel match) ma soprattutto la compagine turca. I due cestisti riescono a non far rimpiangere 3 dei migliori realizzatori di Siena (McCalebb, Kaukenas e Lavrinovic: 42 punti in tre di media) assenti per infortunio. E' proprio il serbo a impattare al meglio sulla partita, realizzando 8 punti nel 8-15 iniziale, recuperato bene dal Galatasaray soprattutto con un buon gioco in area. E' lì che i turchi costruiscono il vantaggio di 31-27 che viene poi recuperato dai 5 punti messi a segno ancora da Rakocevic. Le vere difficoltà arrivano però nella ripresa, quando Siena si "incarta" in difesa e permette ai turchi di concludere troppe volte da tre. Quando poi Ress prova a mettere le cose a posto, parte la rimonta senese con un 10-0 seguito da un 28-2 che regala la chiusura del terzo quarto con un +7. Nell'ultima ripresa si spegne Rakocevic e il Galatasaray ne approfitta salendo a +2, ma Moss e Andersen vanno a chiudere la partita, confermando Siena al secondo posto del girone.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Barcellona# Istanbul# Siena