le notizie che fanno testo, dal 2010

Dinamo Sassari: raccolta fondi per Sardegna colpita da ciclone Cleopatra

La Dinamo Basket, squadra di pallacanestro di Sassari, si stringe "all'intera popolazione sarda, lanciando un forte messaggio di vicinanza, sostegno e solidarietà all'Isola tutta, a tutti i sardi coinvolti in questa immane tragedia e ad una terra colpita e ferita ma che saprà certamente rialzarsi". Inoltre, la Dinamo annuncia che in occasione dell'incontro di domani contro l'Oldenburg e della sfida alla Sidigas Avellino saranno organizzati dei punti di raccolta fondi.

La Dinamo basket, squadra di pallacanestro di Sassari, si stringe "all'intera popolazione sarda, lanciando un forte messaggio di vicinanza, sostegno e solidarietà all'Isola tutta, a tutti i sardi coinvolti in questa immane tragedia e ad una terra colpita e ferita ma che saprà certamente rialzarsi". La Dinamo Sassari, infatti, abbraccia la Sardegna ed esprime la propria solidarietà in particolare ai familiari delle vittime del ciclone Cleopatra, che si è abbattutto sull'isola causando almeno 17 morti e diversi dispersi, oltre ad ingenti danni. Le forti piogge, infatti, hanno fatto esondare i fiumi in provincia di Olbia e Nuovo, causando importanti allagamenti. In una nota, la Dinamo Sassari racconta: "Dopo una notte di pioggia, vento, buio, preoccupazione, incertezza, notizie frammentate e distruzione dovuta all'abbattersi sull'Isola del ciclone Cleopatra, il mattino ha rivelato agli sguardi una situazione gravissima da stato di emergenza. I forti venti e la pioggia hanno spazzato con inaudita violenza tutta l'Isola, Olbia, Uras, Torpè sono solo alcuni dei centri che hanno subito con più veemenza la furia degli elementi, il bilancio delle vittime è salito purtroppo a 17 ma la Sardegna ha reagito, con orgoglio, attivandosi per portare aiuto e solidarietà alle popolazioni maggiormente colpite". "In un momento così difficile - continua la nota - la dirigenza, lo staff, il roster e tutti i tifosi della Dinamo Banco di Sardegna, rientrata ieri a tarda sera sull'Isola causa impossibilità di atterraggio presso gli scali aeroportuali isolani, si stringono all'intera popolazione sarda, lanciando un forte messaggio di vicinanza, sostegno e solidarietà all'Isola tutta, a tutti i sardi coinvolti in questa immane tragedia e ad una terra colpita e ferita ma che saprà certamente rialzarsi". La Dinamo Sardegna annuncia quindi: "Oltre al doveroso minuto di silenzio in memoria delle vittime, in occasione dell'incontro di domani contro l'Oldenburg e della sfida alla Sidigas Avellino in programma domenica prossima (entrambi gli incontri si giocheranno al PalaSerradimigni) saranno organizzati dei punti di raccolta fondi agli ingressi dell'impianto di piazzale Segni. Un invito rivolto dalla società al grande pubblico della Dinamo che, sicuramente, risponderà presente. Un piccolo ma significativo gesto per chi oggi più che mai vuole dire a gran voce: FORZA SARDEGNA!".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: