le notizie che fanno testo, dal 2010

Basket: Gallinari saluta Milano, torna in NBA. Armani: Uno di famiglia

Nella nona giornata del campionato di Serie A di basket è andato in scena il saluto di Danilo Gallinari all'Olimpia Milano per ritornare a vestire la maglia dei Denver Nuggets negli USA dopo lo sblocco del lockout NBA. Tra l'abbraccio di Giorgio Armani e dei tifosi, il "Gallo" ha trascinato l'EA7 alla vittoria per 80-66 contro la Vanoli Braga Cremona che a sua volta ha detto addio al cestista Von Wafer.

"Resterà uno di famiglia". E' questo il saluto che Giorgio Armani ha voluto fare a Danilo Gallinari. Il cestista lombardo ha detto addio all'Olimpia Milano e alla Serie A di basket nella nona giornata giocata contro Cremona, per ritornare a vestire la maglia dei Denver Nuggets negli USA dopo lo sblocco del lockout NBA. Il "Gallo" ha potuto comunque salutare i tifosi dell'EA7 con una vittoria che lo ha visto "mattatore" con 14 punti. Nella serata, dopo l'abbraccio con Armani e l'ovazione dei 4500 del Forum di Milano, Gallinari non nasconde un po' di commozione verso la gente che lo ha sempre amato. La vittoria di ieri contro Cremona per 80-66 è il simbolo della festa organizzata per il "Gallo" che, entrato a pochi minuti dal termine del primo quarto, è riuscito a imprimere il suo gioco in modo decisivo. Ci ha provato anche Wafer, l'altro giocatore in partenza di sponda cremonese, capace di mettere a segno 22 punti senza però riuscire a rovinare la festa d'addio a Gallinari. Dopo la partenza della sua stella, l'Olimpia Milano dovrà contare solo sulle proprie forze per il continuo in campionato e probabilmente punterà su Mancinelli (ieri alternato spesso con il "Gallo") come sostituto del campione NBA.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: