le notizie che fanno testo, dal 2010

Basket: Cantù e Siena raggiungono Milano. McIntyre, addio vincente

La settima giornata di Serie A di basket vede Cantù e Siena portarsi in vetta alla classifica raggiungendo Milano che osserva il turno di riposo. A Montegranaro c'è stato l'ultimo saluto al basket giocato del 34enne statunitense Terrell McIntyre, colonna della Virtus Bologna che vince 74-80. Perde la Roma a Sassari, vincono Casale Monferrato, Pesaro, Cremona e Venezia.

Cantù e Siena in vetta. Approfittando del turno di riposo di Milano le due squadre raggiungono la testa della classifica con dieci punti come l'EA7. Gianluca Basile fa la differenza contro Caserta, che esce "piegato" dall'NGC Arena di Cantù per 86-75, segnando 23 punti in 21' (4 le triple). Al PalaEstra finisce il Montepaschi vince 79-74 contro il Varese disputando però una partita nella quale mostra ancora qualche lacuna. Altro protagonista della giornata è Terrell McIntyre, 34 statunitense che dà l'addio al basket giocato regalando al suo Bologna una prestazione da incorniciare. Contro il Montegranaro McIntyre segna 13 punti in 19', fa 9 su 9 ai liberi e confeziona 6 assist. La Roma crolla a Sassari rimanendo a metà classifica, mentre ad Avellino arriva la prima vittoria del Casale Monferrato grazie ad un Mustafa Shakur "man of the match" con 30 punti. Vince anche Pesaro contro la Benetton Treviso e Cremona in casa di Teramo. Viene sconfitto in casa il Biella sotto i colpi di Venezia ai tempi supplementari.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: