le notizie che fanno testo, dal 2010

Moody's e Standard Poor's accusati di frode per rating gonfiati

Negli USA Moody's e Standard e Poor's dovranno difendersi, a processo, di aver gonfiato i rating di alcuni titoli venduti da Morgan Stanley e garantiti dai mutui subprime.

Il giudice distrettuale di New York, Shira Scheindlin, ha deciso di mandare a processo le due celebri (soprattutto nell'ultimo periodo) agenzie private di rating Moody's e Standard & Poor's, accusate di frode per aver assegnato "rating gonfiati" a dei titoli venduti da Morgan Stanley e garantiti dai mutui subprime. Un processo importante, perché se Moody's e Standard & Poor's saranno giudicate colpevoli, è possibile che altri investitori, e gli stessi Stati che vivono sotto la spada di Damocle delle due agenzie di rating, sollevino in futuro dubbi sulla correttezza e trasparenza del loro operato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: