le notizie che fanno testo, dal 2010

Bomba a filiale Banca Etruria. PD, Verini: atto grave e inquietante

"Un atto gravissimo e inquietante, il pacco sospetto rinvenuto alla filiale della Banca Etruria alla periferia di Perugia" dal PD una dichiarazione di Walter Verini, sul ritrovamento di una bomba rudimentale trovata davanti all'ingresso di una filiale a Perugia.

"Un atto gravissimo e inquietante, il pacco sospetto rinvenuto alla filiale della Banca Etruria alla periferia di Perugia" denuncia il deputato PD Walter Verini, commentando il ritrovamento di una bomba rudimentale trovata davanti all'ingresso della filiale dell'istituto di credito a Ponte San Giovanni, alla periferia di Perugia. L'ordigno era stato confezionato con una busta lasciata davanti all'ingresso della banca, e secondo gli artificieri i materiali utilizzati erano grado di provocare una fiammata.
"C'è chi vuole speculare sulle disgrazie e sulla rabbia della gente anche con atti che avrebbero potuto avere pesanti conseguenze. - prosegue l'esponente dem - Pur trattandosi di un ordigno rudimentale, tuttavia si tratta di un episodio preoccupante per il valore simbolico che il gesto stesso acquista in un momento di confusione e di perdite economiche da parte di persone ora in sofferenza, su cui governo e parlamento sono impegnati a trovare soluzioni. Quanto accaduto va fortemente condannato e isolato. Siamo fiduciosi che i carabinieri faranno al più presto luce sull'episodio."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Banca Etruria# banca# governo# PD# Perugia# Ponte# Walter Verini