le notizie che fanno testo, dal 2010

Spagna: mamma a 10 anni, il padre 13enne l'ha lasciata

Una bambina che fa nascere un'altra bambina. In Andalusia è nata Nicoletta da una binba di 10 anni. Stanno bene e i genitori, gitani, non sembrano affatto scioccati, anche se non sembra proprio normale che dei bambini abbiano già una vita sessuale.

Una bambina che fa nascere un'altra bambina. In questi ultimi anni accade sempre più spesso, e l'ultima in ordine di tempo è stata una bambina di 10 anni, Elena di origine gitana, in Spagna (Andalusia). Per la madre della bambina il fatto che la figlia sia rimasta incinta e abbia partorito in così tenera età non sembra essere un problema: "Siamo tutti molto felici per l'arrivo di Nicoletta - questo il nome della neonata - per noi non è un dramma. Queste cose sono normali nel nostro Paese: le bambine si sposano a 10 anni, non capisco perché la gente sia così sorpresa. Elena è molto contenta della sua bambina". Sembra che il padre sia un bambino di 13 anni, ma pare anche che i due non si "frequentino" più. Sempre la madre di Elena dice: "Elena e Nicoletta staranno in Spagna perché la sua relazione con il padre della bambina è finita. Si sono separati". Prima di Elena altre bambine sono diventate mamme giovanissime, come per esempio una scolara di 9 anni cinese che a fabbraio scorso ha partorito un maschio oppure il caso della più giovane mamma della Gran Bretagna, che a 12 anni è rimasta incinta da un coetaneo perché ubriaca, aveva confessato. Insomma, partorire è sempre una cosa normale, ma che bambini così piccoli abbiano già una vita sessuale sembra uno dei mali che affligge questa società cosiddetta moderna.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bambini# Gran Bretagna# Paese# Spagna