le notizie che fanno testo, dal 2010

Primi nati 2013: tris a Roma con Sara, Mirko e Greta. Video Alemanno

I primi nati del 2013 sono tutti di Roma. Sara, Mirko e Greta sono nati rispettivamente al San Camillo, al Policlinico Umberto I e al Cristo Re. Per loro, la mattina del 1 gennaio 2013, la visita del sindaco di Roma Gianni Alemanno.

A battere tutti sul tempo sono stati tre neonati romani. Sara, Mirko e Greta sono infatti, tutti e tre, venuti alla luce un secondo dopo la mezzanotte, in tre ospedali diversi della Capitale. Allo scoccare del 1 gennaio 2013 sono infatti nati a Roma: Sara al San Camillo, Mirko al Policlinico Umberto I e Greta al Cristo Re, tutti e tre un secondo dopo la mezzanotte. Sara e Mirko sono nati con parto naturale mentre Greta con un taglio cesareo. Visita d'eccezione la mattina del 1 gennaio 2013 ai nuovi romani è stata quella del sindaco della Capitale Gianni Alemanno , che ha portato alle mamme un mazzo di fiori e ai bimbi un giocattolo. Al Policlicio Umberto I di Roma la mamma di Mirko ha solo 17 anni, e Alemanno ha rassicurato: "Qualsiasi cosa, noi siamo a disposizione - aggiungendo - con l'arrivo di Mirko il 2013 sarà sicuramente migliore del 2012". Ma se Roma ha spaccato il secondo, a Torinoun minuto dopo la mezzanotte è nata un'altra Sara, presso l'Ospedale Maria Vittoria. Sempre il primo minuto del 1 gennaio 2013 è nato Doris Vargas a Milano al Mangiagalli e Arca Marianna (nome dato in segno di devozione verso la Madonna dell'Arco) a Napoli all'ospedale Loreto Mare. Circa 55 minuti dopo la mezzanotte, però, è venuto alla luce anche Daniel all'Evangelico di Genova Voltri mentre Sofia è nata al Gaslini alle prime luci dell'alba del 1 gennaio 2013. A Prato, invece, è nato all'1:53 un bimbo cinese mentre a Firenze il piccolo Guido ha aspettato il sorgere del sole per salutare il 2013, come come tre bambine nate all'ospedale di Pescara.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: