le notizie che fanno testo, dal 2010

Gemelline scomparse: padre da solo per una pizza a Vietri sul Mare

Il padre della gemelline scomparse si sarebbe fermato in un ristorante a Vietri sul Mare, sulla costiera amalfitana, per mangiare "una pizza capricciosa". Il ristoratore racconta però a La Repubblica che Matthias Schepp era da solo e non con le due figlie di 6 anni.

Matthias Schepp, l'uomo che si è suicidato nei giorni scorsi gettandosi sotto un treno presso la stazione di Cerignola in Puglia, è stato visto nei giorni immediatamente precedenti al tragico gesto in un ristorante di Vietri sul Mare, sulla costiera amalfitana. Il ristoratore che l'ha riconosciuto guardando i TG spiega però che l'uomo era da solo e non insieme alle sue due figlie scomparse. A repubblica.it (http://tinyurl.com/63fycdm) l'uomo che ha servito Matthias Schepp spiega che si sarebbe intrattenuto nel ristorante circa una mezz'ora, dopo aver mangiato "una pizza capricciosa". Al ristoratore il padre delle due gemelline scomparse è apparso "tranquillo e socievole" e "per nulla trasandato". Matthias Schepp avrebbe anche chiesto "informazioni su un quadro in sala che ritrae il volto di una donna", racconta sempre il ristoratore, che a quanto pare assomiglierebbe molto alla moglie con cui si stava separando. Proprio questo allontanamento sembra infatti essere la causa del suicidio di Matthias Schepp. Con sicurezza, stando anche a quanto riportano i post pubblicati sulla pagina di Facebook dedicata alle due gemelline scomparse Alessia e Livia, le bambine sarebbero state avvistate mentre salivano col padre su un traghetto che da Marsiglia era diretto in Corsica. Le ricerche delle bambine, quindi, continuano senza sosta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: