le notizie che fanno testo, dal 2010

Bambino getta alcol su fuoco: ustionato su 40 per cento corpo

Rimane in prognosi riservata il bambino di 9 anni di Foligno rimasto ustionato sul 40 per cento del corpo a causa di alcune fiamme di ritorno di un camino, alimentato da un liquido infiammabile, forse alcol.

Rimane in prognosi riservata il bambino di 9 anni di Foligno rimasto ustionato sul 40% del corpo a causa di alcune fiamme di ritorno di un camino (o forse una stufa, la dinamica dei fatti non sembra essere ancora del tutto chiara). Quel che pare certo è che i sanitari del 118 sarebbero intervenuti intorno alle 20:00 in un appartamento di Foligno, ricoverando d'urgenza nell'ospedale della citta il piccolo di 9 anni. Vista però la gravità delle ustioni, si è reso opportuno trasferire il piccolo all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Stando alle prime agenzie, il bambino avrebbe gettato del liquido infiammabile, forse dell'alcol, sul fuoco, rimanendo investito dalla fiamma di ritorno alimentata senza nessu tipo di precauzione. In casa con il bambino la mamma che ha immediatamente chiamato i soccorsi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# alcol# Firenze# Foligno# gravità