le notizie che fanno testo, dal 2010

Bambina incinta a 11 anni. Padre poco più grande

Un altro caso di una bambina incinta. Questa volta la vicenda si svolge in provincia di Lecco, e protagonista è una bimba di 11 anni, forse straniera. Il padre è poco più grande di lei.

Sempre più spesso la cronaca racconta di bambini genitori di altri bambini. L'ultimo caso in provincia di Lecco, dove una bambina di 11 anni, sembra straniera, sarebbe rimasta incinta a soli 11 anni. Il padre sarebbe un coetaneo, poco più grande della giovanissima. Il caso è attualmente all'attenzione del Tribunale dei minoti di Milano. Attorno alla storia un comprensibile riserbo, anche perché come spiega il dottor Fabio Muscionico, responsabile dei consultori familiari dell'Asl di Lecco, intervistato dal quotidiano Il Giorno, "avere un figlio a undici anni significa bypassare tutto quel percorso formativo e relazionale che fa parte dell'adolescenza", sottolineando come le autorità competenti dovranno dapprima "verificare l'adeguatezza del contesto familiare e sociale in cui vive la ragazzina" mentre in seguito "sarà necessario darle assistenza psicologica".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bambini# genitori# Lecco# Milano