le notizie che fanno testo, dal 2010

A Deccio di Brancoli torna la cicogna dopo 44 anni: fiocco azzurro

Erano ben 44 anni che a Deccio di Brancoli, Comune di Lucca, non nascevano bambini, segnale emblematico della crescita zero dell'Italia. Ma finalmente la cicogna è tornata a bussare nel piccolo paesino, portando con se un fiocco azzurro.

Erano ben 44 anni che a Deccio di Brancoli, Comune di Lucca, non nascevano bambini, segnale emblematico della crescita zero dell'Italia. Ma finalmente la cicogna è tornata a bussare nel piccolo paesino ormai quasi deserto, precisamente alla porta dell'ospedale Campo di Marte, dove mamma Isabella ha dato alla luce il piccolo Cristian Luigi Martinelli, con accanto non solo l'emozionato papà Pietro ma (metaforicamente) tutti gli abitanti di Deccio di Brancoli, che a quanto pare sono poco più di una decina, a causa dello spopolamento avvenuto nell'arco di questi ultimi 20 anni. A salutare il piccolo Cristian Luigi, già simbolo di speranza per Deccio di Brancoli, anche il sindaco sindaco di Lucca, Mauro Favilla, che si è congratulato con i genitori.

© riproduzione riservata | online: | update: 20/09/2011

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
bambini genitori Italia Lucca Marte
social foto
A Deccio di Brancoli torna la cicogna dopo 44 anni: fiocco azzurro
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI