le notizie che fanno testo, dal 2010

Eni Agip benzina: lista aderenti. Sconto prezzo anche da Esso e Q8

Ecco la lista dei distributori aderenti all'iniziativa di Eni Agip sulla benzina e diesel a prezzo scontato nel fine settimana. Sconti sul prezzo della benzina anche da Esso e Q8.

Grande successo l'iniziativa "Riparti con Eni", che dallo scorso fine settimana e fino al 2 settembre, ogni sabato (a partire dalle ore 13:00) e domenica (fino alle ore 24:00) offre ai propri clienti prezzi concorrenziali.
Per i rifornimenti effettuati in modalità Iperself, il prezzo della benzina e del diesel, in tutte le Eni station aderenti all'iniziativa, è rimasto bloccato rispettivamente ad 1,600 e 1,500 euro per litro, anche se l'azienda avvisa, e precisa, che "ogni sabato mattina, Eni comunicherà sul sito internet riparticoneni.com i prezzi (un unico prezzo per super e un unico prezzo per diesel) validi a partire dalle ore 13 di sabato fino alle 24 della domenica)".
In altre parole, se il prezzo della benzina e del diesel durante l'estate subiranno un'impennata, il costo aumenterà anche nel fine settimana, ma sarà sempre ugualmente scontato di circa 20 centesimi rispetto al listino normale.
GLi sconti Eni Agip arrivano dopo la diffusione dei dati sul calo dei rifornimenti, scesi del 10,3% nei primi 5 mesi dell'anno a fronte di un aumento medio del prezzo di benzina e gasolio pari al 21%, come reso noto dal Centro Studi GL events.
E così, dopo un po' di polemiche e avvisi di ricorsi all'Antitrust, ecco che anche altre compagnie si adeguano, proponendo ognuno i propri sconti.
Dopo Eni che sconta nel fine settimana negli Iperself, arriva Q8 con Q8Easy che rilancia a 1,495 e 1,595 euro per litro (rispettivamente per benzina e diesel) fin dalla prima mattina dello scorso sabato (e non attendendo quindi le ore 13:00 come il cane a sei zampe). Ma anche la risposta di Esso con SelfPiù non si è fatta attendere, il cui sconto equivale addirittura ad un meno 21 centesimi di euro per litro rispetto al prezzo provinciale consigliato sul servito, da sabato alle 13.00 fino all'apertura di lunedì.
Insomma, almeno fino a settembre, è probabile che gli italiani si abitueranno a fare rifornimento solo il fine settimana.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Antitrust# benzina# cane# Eni# estate# euro# internet