le notizie che fanno testo, dal 2010

Aumenti elettricità e gas? Passera: tagliare incentivi rinnovabili

Aumenti nelle bollette di elettricità e gas. Corrado Passera: una delle soluzioni sarà il taglio degli incentivi per le energie rinnovabili.

Da oggi la bolletta dell'elettricità sarà molto più salata (http://is.gd/bKBGIb), visto che l'Autorità per l'energia ha annunciato un aumento del 5,8%, mentre per il gas ci sarà un più 1,8% nel trimestre aprile-giugno. All'aumento dell'elettricità bisognerà poi a maggio sommare un ulteriore 4% circa sulla bolletta, che comprende l'aggiornamento per gli incentivi diretti alle fonti rinnovabili e assimilate, portando quindi il ricaro ad un più 9,8%. Tutto questo, in un momento di crisi, andrà non poco ad incidere sulle famiglie e sulle piccole imprese italiane, ma il ministro Corrado Passera, dello Sviluppo Economico, promette che a breve verrà presentato un intervento per cercare di arginare tali aumenti, su cui pesa il deprezzamento dell'euro sul dollaro e l'andamento del prezzo del petrolio.
Passera sembra intenzionato a tagliare gli incentivi per le energie rinnovabili poiché questi sono scaricati in bolletta, anche se il Ministero dell'Ambiente sembra di parere contrario. "I nuovi decreti ministeriali allineeranno gli incentivi a quelli che si pagano negli altri Paesi", annuncia Passera, che promette un maggior utilizzo delle "risorse italiane, giacimenti di gas e petrolio, non ancora sviluppati" per evitare di rivolgersi all'estero per le materie prime quanto più possibile, visto che in bolletta pesano anche i "costi per il mantenimento in equilibrio del sistema".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: