le notizie che fanno testo, dal 2010

Usain Bolt: venite all'Olimpico, ci sarà da divertirsi

"Non vedo l'ora di mettere alla prova le reazioni del pubblico di Roma, il cui amore per lo sport è conosciuto nel mondo". Usain Bolt, primatista del mondo nei 100 e 200 metri, ha confermato così la sua partecipazione al Golden Gala 2011.

"Non vedo l'ora di mettere alla prova le reazioni del pubblico di Roma, il cui amore per lo sport è conosciuto nel mondo". Usain Bolt, primatista del mondo nei 100 e 200 metri, ha confermato così la sua partecipazione al Golden Gala 2011, ma soprattutto ha espresso la gioia di poter gareggiare per la prima volta sulle piste di atletica dello Stadio Olimpico di Roma il prossimo 26 maggio. "So che ha una pista molto veloce - ha aggiunto Bolt - molti dei migliori sprinter al mondo vi hanno ottenuto grandi tempi negli ultimi 10 anni. Spero di riuscire a mettere anche il mio nome in quell'elenco, magari da qualche parte lassù in cima. Sto lavorando duro per essere pronto il 26 maggio: sarà la mia prima gara in Europa e nel circuito della Samsung Diamond League, nel corso di una stagione che porta dritto ai mondiali di Daegu". Nell'ultima stagione Bolt ha subito un infortunio che lo ha "frenato" nel corso di questa ultima stagione. Lo stesso giamaicano ad oggi tranquillizza tutti i suoi fans: "Sono completamente ristabilito, ed il lavoro procede bene secondo i piani del mio allenatore. Sono fiducioso e punto ad ottenere la miglior forma nel momento giusto: in estate. Agli italiani voglio dire solo una cosa: venite allo stadio Olimpico, ci sarà da divertirsi".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amore# atletica# estate# Europa# lavoro# Roma# Samsung# Stadio# Usain Bolt