le notizie che fanno testo, dal 2010

Atletica: Semenya si affida a Mutola, leggenda degli 800 donne

La campionessa mondiale nel 2009 Caster Semenya non è riuscita a ripetersi nel 2011 ma punta all'oro negli 800 metri piani a Londra 2012. Per farlo si è affidata alla storia della disciplina, ovvero la campionessa olimpica a Sydney 2000 Maria De Lourdes Mutola.

Maria De Lourdes Mutola rappresenta la storia del mezzofondo, ed la stessa storia che vuole ripetere Caster Semenya. La sudafricana campionessa del mondo sugli 800 metri a Berlino ha deciso di mettersi nelle mani dell'ex campionessa mozambicana. La campionessa olimpica degli 800 metri piani a Sydney 2000 e tre volte campionessa mondiale le farà quindi da allenatrice, in vista delle Olimpiadi di Londra 2012. "Lavorare con la Mutola servirà a fortificarmi e a rilanciare definitivamente la mia carriera - ha dichiarato la Semenya - Maria è stata il mio idolo fin da quando ho cominciato a correre". Dopo l'oro ai Mondiali nel 2009, la 20enne mezzofondista non è riuscita a ripetersi a Daegu, dove ha conquistato l'argento dietro alla russa Marija Savinova. "Abbiamo ancora una lunga strada da percorrere prima di diventare i numeri uno l'estate prossima a Londra" ha detto la Mutola, che ammette come vuole far diventare la giovane sudafricana la sua erede. "Voglio usare tutta la mia esperienza - ha concluso l'ex mezzofondista - per farle capire cosa significhi essere al top: è molto più facile arrivare in cima che rimanerci".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Berlino# estate# Londra# Lourdes# Mondiali# Olimpiadi# vista