le notizie che fanno testo, dal 2010

Velvet batte Chi l'ha visto ma la Sciarelli supera The Voice of Italy

Nella giornata di mercoledì 13 aprile 2016 le reti Rai complessivamente "hanno vinto il prime time con 10 milioni 5 mila spettatori e il 38.35 di share. Su Rai3 ancora grandi ascolti per 'Chi l'ha visto?', il programma di Federica Sciarelli", riporta in una nota la tv di Stato.

Nella giornata di mercoledì 13 aprile 2016 le reti Rai complessivamente "hanno vinto il prime time con 10 milioni 5 mila spettatori e il 38.35 di share - si espone in una nota dalla tv di Stato -, la seconda serata con 4 milioni 433 mila pari al 39.40, e l'intera giornata con 3 milioni 620 mila e il 37.82. La serata televisiva di ieri, mercoledì 13 aprile, prevedeva su Rai1 un episodio della serie 'Velvet' che con 3 milioni 159 mila spettatori e uno share del 12.90 si aggiudica il prime time."
Viene spiegato quindi: "Su Rai2 buon risultato per 'The Voice of Italy' che ha raggiunto 2 milioni 137 mila spettatori con il 10.00 di share. Su Rai3 ancora grandi ascolti per 'Chi l'ha visto?', il programma di Federica Sciarelli, che ha registrato 2 milioni 731 mila spettatori e il 12.61 di share."
"Da segnalare su Rai1 alle 12.00 'La prova del cuoco' con 1 milione 909 mila spettatori e uno share del 16.89 - si rende noto inoltre -, mentre nel pomeriggio la seconda parte de 'La vita in diretta' ha ottenuto 1 milione 697 mila spettatori (share 17.55) e nel preserale 'L'Eredità' con 4 milioni 79 mila spettatori e il 24.32 di share è il più visto della fascia."
"Bene anche l'informazione Rai con il Tg1 delle 20.00 che conferma il primato con 5 milioni 155 mila pari al 23.75. In seconda serata il programma 'Porta a porta' è stato scelto da 729 mila spettatori e il 9.36 di share. Bene su Rai2 l'appuntamento con 'Start! La vita a portata di app' visto da 531 mila spettatori e il 7.16 - si riferisce in conclusione -, mentre su Rai3 'Linea Notte' ha realizzato 590 mila spettatori e l' 8.83."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: