le notizie che fanno testo, dal 2010

Rai1, Passaggio a nord ovest: Asimo, il robot più simile all'uomo

"In Perù in compagnia di Alberto Angela, alla scoperta di gigantesche necropoli di civiltà preincaiche, per osservare da vicino le straordinarie mummie in posizione fetale e i meravigliosi corredi funerari conservati dal clima desertico, con la puntata di Passaggio a nord ovest, in onda sabato 18 luglio,alle 17.45, su Rai1", si mette al corrente in una nota della tv di Stato.

In quest'ultima nota pubblicata su internet, la tv di Stato comunica: "In Perù in compagnia di Alberto Angela, alla scoperta di gigantesche necropoli di civiltà preincaiche, per osservare da vicino le straordinarie mummie in posizione fetale e i meravigliosi corredi funerari conservati dal clima desertico, con la puntata di Passaggio a nord ovest, in onda sabato 18 luglio,alle 17.45, su Rai1 Partendo dall'esperienza drammatica di un uomo rimasto bloccato in un ascensore di New York per 41 ore, si tratteranno gli aspetti storici e tecnologici di questa straordinaria invenzione che ha cambiato le abitudini di vita e ha modificato l'aspetto delle nostre città."
"Dal modello originale di Elisha Otis - illustrano in ultimo dalla Rai -, il fondatore di una delle più importanti aziende produttrici di ascensori, fino ai più moderni, come il sistema di 99 ascensori che era presente nelle Torri Gemelle, per affronteremo anche le paure correlate come la claustrofobia. Les Foulees du Gois è un evento sportivo podistico che si tiene nel mese di maggio in Vandea, nella Francia occidentale, e consiste nell'attraversare il cosiddetto passaggio del Gois durante l'innalzamento della marea nella regione della Loira Atlantica. Il robot cambierà radicalmente la nostra vita? Androidi e umanoidi sono ormai dotati della possibilità di muoversi, parlare e rispondere a comandi complessi. I robot rappresentano un valido ausilio in ambito sanitario, potrebbero sostituire l'uomo in molte mansioni domestiche e lavori ordinari, addirittura potrebbero essere un valido supporto nell'assistenza agli anziani. Si incontreranno alcuni dei protagonisti di questa 'rivoluzione', come ICUB, il primo robot capace di auto-apprendimento; NAO, che sa riconoscere le emozioni degli interlocutori umani; e ASIMO, il robot forse più simile all'uomo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: