le notizie che fanno testo, dal 2010

A 6 milioni e mezzo di italiani continuano a piacere le Sorelle

Ascolti Rai giovedì 23 marzo 2017.

"Ancora uno straordinario risultato per la terza puntata della fiction 'Sorelle' trasmessa su Rai1 ieri, giovedì 23 marzo, che è cresciuta negli ascolti e ha superato i 6 milioni e mezzo di spettatori vincendo il prime time. - spiega in una nota la tv di Stato - Esattamente sono stati 6 milioni 525 mila con il 27.60 di share coloro che hanno seguito le vicende di Anna Valle e Loretta Goggi."

"La serata televisiva prevedeva su Rai2 un nuovo appuntamento con 'Nemo' che ha realizzato 821 mila spettatori e uno share del 3.50. Su Rai3 il programma di Salvo Sottile 'Mi manda Raitre' è stato visto da 675 mila spettatori e uno share del 3.10. In seconda serata continua il successo del programma 'Dopo fiction' che stravince la fascia oraria con 1 milione 613 mila spettatori e uno share del 16.90. Ancora uno straordinario risultato nell'access prime time per 'I soliti ignoti il ritorno' che ha vinto la fascia oraria con 5 milioni 396 mila spettatori e uno share del 20.60. Nella stessa fascia oraria bene su Rai2 'Rai dire nius' con 1 milione 368 mila spettatori e uno share del 5.10 e su Rai3 'Gazebo social news' con 1 milione 435 mila e il 6.00" si prosegue.

Viene esposto in conclusione: "Nettissima vittoria delle reti Rai in prima serata con 10 milioni 519 mila spettatori e uno share del 40.40; in seconda serata con 4 milioni 226 mila e il 36.40 e nell'intera giornata con 3 milioni 807 mila e il 37.90."

© riproduzione riservata | online: | update: 24/03/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
A 6 milioni e mezzo di italiani continuano a piacere le Sorelle
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI