le notizie che fanno testo, dal 2010

Bisceglie: sorpassa sulle strisce e investe 14enne ciclista, arrestato

"I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie e della Stazione Carabinieri di Andria hanno tratto in arresto un 25enne per aver investito e omesso di soccorrere un ciclista", riferisce in un comunicato la Benemerita.

"I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie e della Stazione Carabinieri di Andria hanno tratto in arresto un 25enne per aver investito e omesso di soccorrere un ciclista. I fatti - viene esposto in un comunicato dell'Arma -, avvenuti nella mattinata di domenica, sono da ricondursi ad imprudenza alla guida, oltre che al mancato rispetto delle norme che regolano la condotta di mezzi a motore così come sancite dal codice della strada: a bordo di una Citroen C2, il giovane avrebbe effettuato un sorpasso in prossimità di un attraversamento pedonale e, non avvedutosi della presenza di un ciclista, lo investiva."
I Carabinieri segnalano infine: "Il malcapitato, un 14enne biscegliese, è stato sbalzato sul selciato ed ha riportato serie lesioni, per le quali è stato ricoverato in ospedale. Tutto ciò non ha determinato il conducente a fermare la marcia, atteso che lo stesso non solo non si fermava a soccorrere il ciclista, ma continuava la sua folle corsa. L'immediata segnalazione pervenuta alla Centrale operativa e l'osservazione delle immagini di videosorveglianza cittadine consentivano di risalire dapprima alla targa del veicolo e, in brevissimo tempo, ad individuare il ricercato nei pressi della propria abitazione in Andria. I successivi accertamenti hanno infine consentito di acclarare che il conducente del veicolo, oltre ad aver effettuato una manovra azzardata in centro abitato, si trovava in stato di ebbrezza alcolica. Arrestato e condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, dovrà ora rispondere innanzi al l'autorità giudiziaria di omissione di soccorso, guida in stato di ebbrezza e lesioni personali stradali gravi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: