le notizie che fanno testo, dal 2010

Pokémon Go dal 15 luglio in Italia: ma attenti ai rapinatori

La app Pokémon Go si appresta a diventare il vero tormentone dell'estate. In Italia Pokémon Go sarà scaricabile dal 15 luglio ma attenzione alle bande di rapinatori, che attirano i giocatori dei cosiddetti pokestop.

Sono ormai milioni i giocatori che vanno a caccia dei Pokémon. E' infatti esplosa la mania di Pokémon Go, una app per iOS e Android che utilizza funzionalità di realtà aumentata fondendo cioè oggetti del mondo reale. In Italia Pokémon Go sarà scaricabile dal 15 luglio (su Google Play Store o Apple Store se si possiede un iPhone) e si appresta a diventare già il vero tormentone dell'estate. In sostanza, con l'app Pokémon Go il GPS dello smartphone traccerà la posizione del giocatore in tempo reale, facendo apparire i mostriciattoli ovunque ci si trovi. Se il Pokémon è nei paraggi, il telefono vibrerà e comincerà la caccia, nella speranza di non trovarsi né in autostrada né in aereo. Fantasioso invece l'utilizzo di un gruppo di rapinatori del Missouri che ha usato l'app Pokémon Go per attirare nel cosiddetti pokestop ben 11 giocatori in zone solitarie e rubargli portafogli e oggetti di valore.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: