le notizie che fanno testo, dal 2010

Pillola eterna giovinezza, effetti collaterari: eterni precari

Una precedente ricerca ha evidenziato che gli over 65 non amano definirsi anziani, per loro la vecchiaia inizia a 80 anni. L'annuncio che presto sarà pronta la pillola dell'eterna giovinezza renderà quindi felici chi non ha nessuna intenzione di lasciare il posto alle nuove leve.

Una precedente ricerca sponsorizzata da Bupa, gruppo leader nelle assicurazioni sanitarie, e presentata alla London School of Economics (Lse) aveva evidenziato che gli over 65 non amano definirsi anziani, tanto che per molti di loro la vecchiaia inizierebbe solo dopo gli 80 anni. La pillola dell'eterna giovinezza studiata dallo scienziato russo Vladimir Skulachev potrebbe quindi ritardare ancora di più la canizie, per la felicità di chi non ha nessuna intenzione di lasciare il posto alle nuove leve (destinati ad essere precari per sempre).
Il Daily Mail riporta infatti l'annuncio di Vladimir Skulachev, che promette di portare sul mercato entro due anni questa pillola che ritarderebbe gli effetti dell'invecchiamento.
La teoria dello scienziato dell'Università di Mosca si basa sul fatto che alcune volte l'ossigeno essenziale per il funzionamento delle nostre cellule "si trasforma in un superossido potenzialmente velenoso". Attraverso un antiossidante, invece, si riuscirebbe a "fermare questo processo", che porta a generare quelle tipiche malattie legate all'età che avanza.
Vladimir Skulachev ha creato così gli "Skulachev's ions", degli antiossidanti che riuscirebbero a non trasformare l'ossigeno in qualcosa che potrebbe creare danno al nostro sistema biologico, basandosi su un derivato di una sostanza chiamata Sqk1.
Il test della pillola dell'eterna giovinezza sta ora per iniziare anche sugli esseri umani, dopo che lo stesso scienziato, di 69 anni, l'ha provata su se stesso. La preoccupazione maggiore sono gli effetti collaterali di tale molecola, tra cui un mondo che come sta già avvenendo tenderà sempre più ad invecchiare, anche se magari nessuno se ne accorgerà.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: