le notizie che fanno testo, dal 2010

Morto ultimo reduce Grande Guerra. Rimane una donna l'ultima veterana

E' morto alla veneranda età di 110 anni l'ultimo reduce della Prima e Seconda Guerra Mondiale, ex militare britannico naturalizzato australiano, Claude Stanley Choules. Rimane quindi una donna l'ultima veterana della Grande Guerra.

E' morto alla veneranda età di 110 anni l'ultimo reduce della Prima e Seconda Guerra Mondiale, ex militare britannico naturalizzato australiano, Claude Stanley Choules. Claude 'Chukles' Choules entrò in marina a soli 14 anni, nel 1915, mentendo sulla sua età, per seguire due suoi fratelli già arruolati. Claude Choules era anche l'ultimo testimone della battaglia navale di Scapa Flow, baia situata nell'arcipelago delle isole Orcadi, Scozia, Regno Unito, nota per essere stata la sede della maggior base navale britannica durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale. Il 14 ottobre 1939 un U-47, un sommergibile in servizio nella Kriegsmarine tedesca, riuscì a penetrare nella baia colpendo la nave Royal Oak con due siluri. L'attacco tedesco provocò non solo l'affondamento della nave ma anche la morte di 833 su 1.400 che erano a bordo. Con la morte di Claude Stanley Choules, rimane quindi a Florence Beatrice Green il primato di ultima veterana della Grande Guerra. Anche lei ex militare britannica, lavorando nell'esercitop come cameriera. Florence Beatrice Green è nata a Londra il 19 febbraio 1901 e ora vive a King's Lynn con la figlia May.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: