le notizie che fanno testo, dal 2010

A Aua immagine 16 agosto: i nonni d'Italia, a partire da Benedetto XVI

"'È bello per me avere Benedetto XVI in Vaticano. È come avere un nonno saggio in casa. Grazie!'. Per questo 'A Sua Immagine' dedica la sua puntata di domenica 16 agosto, alle 10.30, su Rai1, proprio a loro, ai nonni d'Italia", viene reso pubblico con un comunicato della tv pubblica.

"'È bello per me avere Benedetto XVI in Vaticano. È come avere un nonno saggio in casa. Grazie!'. Con queste parole di splendida tenerezza papa Francesco ha voluto ricordare la presenza del suo predecessore nelle mura dello Stato Città del Vaticano" si informa in una nota dalla tv pubblica di Stato.
"Ma ha anche voluto sottolineare una volta di più come il tema dei nonni, memoria dei popoli, sia al centro del suo pontificato. E d'estate il tema degli anziani diviene scottante e a volte persino tragico. Per questo 'A Sua Immagine' dedica la sua puntata di domenica 16 agosto, alle 10.30, su Rai1, proprio a loro, ai nonni d'Italia" si prosegue.
"In studio insieme a Lorena Bianchetti, ci saranno Paolo Beccegato, vice direttore della Caritas italiana, e un volontario di Federanziani, che spiegherà come mai ha deciso di spendere una parte del suo tempo con i suoi coetanei più in difficoltà" si continua.
"E in collegamento dalla sede Rai di Bari ci sarà il presidente di Federanziani Roberto Messina. Nel corso della trasmissione verranno presentate due esperienze molto toccanti di volontariato rivolto proprio ai nonni. Un centro che con una rete di telefonate è divenuto un riferimento di convivenza e un'esperienza di alfabetizzazione digitale degli anziani - viene rilevato quindi -, pensata per aprire loro le porte della modernità."
Si seguita in conclusione del comunicato: "Alle 10.55, come di consueto, linea alla Santa Messa che questa settimana verrà trasmessa in diretta dal Santuario della Santa Casa in Loreto (AN), per la regia di Dino Cecconi e il commento di Franca Salerno. Nella seconda parte del programma si parlerà ancora anziani e terza età, in attesa della diretta dell'Angelus di papa Francesco."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: