le notizie che fanno testo, dal 2010

Pillola in crema? Il passato. Ecco il contraccettivo spray

La pillola anticoncezionale spalmabile in gel crema è il passato. Dall'Australia arriva la "pillola spray" che con lo stesso principio attivo, il Nestorone, può essere spruzzata sulla pelle come un profumo. Da non dimenticare mai.

Grande entusiasmo tra le donne sta creando la notizia di una pillola in "gel" che, come una crema di bellezza, può essere spalmata ogni giorno sul corpo (pare soli 3mg) al posto della pillola in confetto o tramite il "cerotto".
Il perché dell'entusiasmo femminile, a parte la sana curiosità, non si capisce bene, forse perché si pensa che questa "pillola" sia più "dolce" delle altre, ovvero abbia meno effetti collaterali, ma in realtà non sembra essere così. La scocciatura rimarrebbe anche quella di "non dimenticarsi della pillola", e in questo caso di ricordarsi di "spalmarsi di pillola" ogni giorno.
Il produttore Antares Pharma infatti dichiara che il test è stato piccolissimo (lo studio clinico ha coinvolto appena 18 donne tra i 20 e i 30 anni che hanno usato il gel per 7 mesi) e che il principio attivo, il Nestorone, sarebbe più tollerato dalle donne, anche in allattamento, ma non afferma, come con leggerezza hanno scritto tante fonti di informazione, che è "senza effetti collaterali".
Ricordiamo che ogni farmaco e soprattutto una "pillola" ha effetti collaterali e non solo deve essere prescritta da un medico ma chi la assume ha anche bisogno di controlli di routine dal proprio ginecologo.
Ma se l'entusiasmo fosse stato destato dal fatto che questa nuova pillola è "spalmabile" come una crema, dall'Australia arriva la notizia che lo stesso principio attivo sarebbe utilizzato per creare una "pillola" spray.
Lo spray anticoncezionale è sviluppato dalla Acrux, società biotech australiana e ha mostrato risultati positivi nei primi test clinici proprio come la "pillola in crema".
Il futuro degli anticoncenzionali chimici è quindi anche in spray, magari mischiato al proprio profumo preferito e da non dimenticarsi, proprio come la "pillola" in gel o in confetto, mai. Ecco perché avevano inventato la pillola in cerotto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Australia# donne# farmaco# informazione