le notizie che fanno testo, dal 2010

Perù: allarme per i pipistrelli vampiri, già 15 morti

In Perù dei pipistrelli vampiri hanno cominciato ad attaccare nel sonno gli abitanti del viallaggio di Uraqusa, provocando già 15 decessi tra cui 4 bambini. Il morso del pipistrello pare trasmetta la rabbia, e nella regione sono già arrivati circa 1.500 vaccini.

In Perù dei pipistrelli vampiri hanno cominciato ad attaccare sempre più spesso la popolazione del villaggio di Uraqusa. Stando alle testimonianze locali, #pare che tali pipistrelli si avvicinino alle vittime quando queste dormono, come dei veri vampiri. Attualmente si contano oltre 500 attacchi e #pare che negli ultimi mesi ci siano stati già 15 decessi, e 4 di queste vittime sono dei bambini.
Pare che i pipistrelli trasmettono con il loro morso la rabbia, e per questo le autorità del Paese hanno già inviato circa 1.500 vaccini. Una piccola minoranza della tribù indigena Aguajun, quella più colpita, ha rifiutato di sottoporsi alla vaccinazione al contrario del restante 97 per cento che ha a ccettato tale tipo di prevenzione. Sconosciute le cause che hanno portato a questa escalation di attacchi da parte dei pipistrelli.

© riproduzione riservata | online: | update: 14/08/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
bambini Paese vaccini
social foto
Perù: allarme per i pipistrelli vampiri, già 15 morti
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI