le notizie che fanno testo, dal 2010

Lonesome George muore: ultima tartaruga gigante delle Galapagos

Il Solitario George, l'ultimo esemplare di una sottospecie di tartaruga gigante che viveva alle Galapagos, è morto improvvisamente a "soli" 100 anni d'età. Di norma tali esemplari possono raggiungere anche i due secoli di vita.

Lonesome George era l'ultimo esemplare di una sottospecie di tartaruga gigante dell'isola di La Pinta, una delle più piccole delle Galapagos.
Il Solitario George è morto però improvvisamente alla "tenera" età di 100 anni, nonostante la sua specie, la stessa studiata da Darwin per la sua teoria evolutiva, sia in grado di vivere tranquillamente per più di due secoli.
Ancora sconosciute la cause che hanno portato alla morte della tartaruga Lonesome George, e nei prossimi giorni sarà effettuata un'autopsia per sciogliere ogni dubbio in merito.
In seguito, il Solitario George, che ha sempre attirato migliaia di turisti, sarà imbalsamato ed esposto nel parco nazionale delle Galapagos dove viveva.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# autopsia# turisti