le notizie che fanno testo, dal 2010

Asino che vola, la crudeltà umana vola su Youtube

Un povero asino legato ad un paracadute ascensionale è stato fatto volare da un motoscafo per una demente e crudele iniziativa pubblicitaria a Golubitskaya, località balneare in Russia. La folla di bagnanti non ha impedito lo scempio per poi piangere sull'asino che ragliava in cielo.

Una storia davvero triste che dovrebbe far capire quanto certi uomini siano crudeli nei confronti degli animali e quanto possano essere ignoranti, stupidi e senza un briciolo di umanità. Su Youtube gira un video di un "asino che vola", letteralmente. L'asino questa volta ha volato davvero, sembra per opera di criminali proprietari di uno stabilimento balneare nella Russia meridionale, a Golubitskaya.
Gli uomini hanno imbracato un povero asino ad un paracadute ascensionale che trascinato con un motoscafo ha cominciato a prendere quota sino a volare. Le cronache raccontano che a vedere l'asino che vola, invece di applausi e risate si sono sentiti solamente le urla e i pianti dei bambini e le persone che cercavano di immortalare l'evento.
Il fatto grave è che l'asino sia stato "preparato" sul bagnasciuga davanti ad una folla di bagnanti e nessuno avrebbe chiamato le autorità, che difatti hanno rimproverato la popolazione. L'animale terrorizzato è atterrato poco dopo in acqua violentemente, ed è stato tirato fuori in cattive condizioni di salute. Non si sa che fine abbia fatto. Questa storia dovrebbe far riflettere meditando sul male che facciamo agli animali, magari per un attimo mettendoci nei panni di quel povero asino. La polizia di Golubitskaya sembra aver aperto un inchiesta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# acqua# animali# bambini# Russia# umanità# video# Youtube