le notizie che fanno testo, dal 2010

Scurcola Marsicana: scoperte 10 tonnellate di amianto sotterrato

"Sono state individuate nel comune di Scurcola Marsicana (AQ) oltre 1000 metri quadrati di onduline di copertura in cemento e amianto di probabile provenienza industriale e denunciato all'Autorità Giudiziaria il responsabile dell'interramento dei rifiuti speciali", riferisce con una nota il Corpo Forestale dello Stato.

"Sono state individuate nel comune di Scurcola Marsicana (AQ) oltre 1000 metri quadrati di onduline di copertura in cemento e amianto di probabile provenienza industriale e denunciato all'Autorità Giudiziaria il responsabile dell'interramento dei rifiuti speciali. Il rinvenimento è stato effettuato dal personale del Comando Stazione forestale di Tagliacozzo su delega della Procura della Repubblica di Avezzano che, congiuntamente al personale tecnico dell'Arta Abruzzo, hanno proceduto ad una serie di sondaggi nell'area indiziata per effettuare dei prelievi puntali da inviare in laboratorio" viene messo al corrente in una nota dei Forestali.
Il CFS rende noto in ultimo: "Successivamente gli agenti hanno utilizzato dei mezzi meccanici per riportare in superficie alcune delle lastre di cemento/amianto seppellite. E' stato accertato che i responsabili hanno preceduto nel tempo a smontare delle strutture industriali in amianto, ed invece di interpellare le ditte specializzate per lo smaltimento, hanno proceduto al seppellimento delle oltre 10 tonnellate di amianto vicino al alcune infrastrutture. L'amianto, classificato dalla normativa nazionale come rifiuto speciale pericoloso, è stato rinvenuto in più siti ed è stato sequestrato in attesa della bonifica. Non si escludono ulteriori sviluppi investigativi a seguito dell'attività odierna."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: