le notizie che fanno testo, dal 2010

Agosto allergia non ti conosco. SIAIC avvisa i vacanzieri su pericoli

Le allergie non vanno in vacanza, anzi, in un certo senso, seguono in tutto il mondo chi ha deciso di fuggire al "logorio della vita moderna". Società Italiana Immunologia e Allergia Clinica (SIAIC) informa sui possibili pericoli di punture, pesce crudo e "frutta esotica".

La Società Italiana Immunologia e Allergia Clinica (SIAIC) avvisa i vacanzieri che le allergie sono sempre in agguato e non vanno mai in vacanza. Soprattutto per i pazienti allergici e per chi ha in progetto di recarsi in località "esotiche", un po' d'attenzione e di prudenza può evitare spiacevoli avventure. "Ogni stagione ha le sue peculiari forme di allergia, e anche l'estate ha le sue" afferma Massimo Triggiani, presidente della SIAIC e spiega: "D'estate è elevato il rischio di punture di imenotteri (api, vespe, calabroni) per il maggior tempo trascorso all'aperto e per la maggiore superficie corporea scoperta". Ma non è finita qui, anche nel cibo si nascondono insidie: "L'ingestione di frutta 'esotica', poi, a causa della cross-reattività con il lattice, può determinare reazioni anafilattiche, così come l'ingestione di pesce e frutti di mare crudi, sia per allergie specifiche a questi alimenti, che per infestazione da anisakis". Ma come trovare delle informazioni affidabili che possano aiutarci ad evitare, e anche a capire meglio, il complicato mondo delle allergie? Proprio il SIAIC, nel suo sito, mette a disposizione un "opuscolo" con dei "capitoli" scaricabili separatamente (questa è la pagina http://is.gd/FBdYR0). I Pdf dell'opuscolo riguardano: "La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche", "Prevenzione dell'allergia ad inalanti", "Allergia da alimenti", "Allergia al veleno di insetti", "Dermatite allergica da contatto", "Reazioni allergiche a farmaci". Insomma, una buona lettura, utile e anche culturalmente valida, sotto l'ombrellone.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# agguato# alimenti# allergie# api# cibo# estate# farmaci# mare