le notizie che fanno testo, dal 2010

Ischitella: muore 15enne. La madre denunciò più volte l'ex compagno

E' morta la 15enne di Ischitella, raggiunta al volto da un colpo di pistola. Il suo assassino si è invece suicidato con la stessa arma. La madre della ragazzina aveva sporto più volte denuncia contro l'uomo.

Non ce l'ha fatta la 15enne di Ischitella, raggiunta al volto da un colpo di pistola mentre si recava alla fermata dell'autobus che la doveva portare a scuola. Fin da subito le sue condizioni erano apparse gravissime: il proiettile era entrato nell'occhio sinistro fermandosi nella testa, e dal momento del ricovero i medici sono stati più volte costretti a intervenire per arresto cardiaco. Il cuore della ragazzina si è fermato definitivamente attorno alle ore 19 di ieri, nonostante i tentativi di rianimarla per l'ennesima volta.

Il suo assassino è stato trovato poche ore dopo l'agguato nell'agro di Ischitella: si era suicidato con la stessa pistola usata per uccidere la 15enne.
Si tratta di 37enne ex compagno della madre della 15enne, che a quanto pare era stato più volte denunciato per minacce. Sembra inoltre che appena una quindicina di giorni fa la donna avesse sporto un'altra denuncia raccontando che l'uomo aveva minacciato proprio la 15enne per farsi dire dove si trovava la madre, che si sta rifacendo una vita in Toscana. La 15enne ed il fratellino vivevano invece con i nonni materni a cui erano stati affidati dal tribunale dei minorenni di Bari.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Ischitella: muore 15enne. La madre denunciò più volte l'ex compagno
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI