le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: fermati tre romeni per aggressione trans a Torpignattara

Fermati dalla polizia tre romeni per l'aggressione ai due trans, di cui uno gettato dal balcone, avvenuta in un'appartamento a Torpignattara a Roma.

Sono stati fermati tre romeni per l'aggressione subita da due trans che abitano a Torpignattara a Roma il giorno di Natale. Un trans brasiliano di Torpignattara era stato infatti lanciato dal balcone situato al secondo piano di un palazzo di Torpignattara, mentre un secondo viados era stato aggredito con un pugno. Le indagini sono state condotte dal commissariato di Porta Maggiore, che avrebbe ricostruito la dinamica dei fatti. Il giorno di Natale, i tre romeni, di cui uno ex convivente del transessuale gettato dal balcone, si sono presentati nell'appartamento a Torpignattara chiedendo del denaro. Forse al rifiuto, è scoppiato un litigio e la seguente aggressione, con minacce pare anche con una pistola. Il transessuale gettato dal balcone resta ancora in gravi condizioni all'ospedale.

© riproduzione riservata | online: | update: 29/12/2012

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Natale Roma trans
social foto
Roma: fermati tre romeni per aggressione trans a Torpignattara
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI