le notizie che fanno testo, dal 2010

Delrio: per aeroporto Fiumicino più investimenti nel 2016

Il Ministro delle infrastrutture e trasporti Graziano Delrio ha reso un'informativa sui gravi disagi verificatisi recentemente all'aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, che dal 6 maggio è interessato da incidenti. La fragilità operativa dell'aeroporto dipende, secondo Delrio, dagli scarsi investimenti degli anni passati. Il governo annuncia quindi un aumento degli investimenti nel 2016

Il Ministro delle infrastrutture e trasporti Graziano Delrio ha reso un'informativa sui gravi disagi verificatisi recentemente all'aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, che dal 6 maggio è interessato da incidenti. Il Ministro ha riferito i dati acquisiti da Enac sull'incendio del 29 luglio scorso, rilevando la necessità di migliorare la dotazione dei vigili del fuoco, il coordinamento, la gestione ordinaria delle partenze in situazioni di congestione. La fragilità operativa dell'aeroporto dipende, secondo Delrio, dagli scarsi investimenti degli anni passati. Il governo annuncia quindi un aumento degli investimenti nel 2016 e per questo attende un miglioramento dei servizi dall'esito della gara europea che ridurrà a tre gli operatori dello scalo.
Nel conseguente dibattito hanno preso la parola i senatori Mazzoni (AL), Pagnoncelli (CR) e Matteoli (FI-PdL), i quali hanno evidenziato la necessità di adeguare le infrastrutture in vista del Giubileo per evitare ulteriori danni di immagine al Paese. Candiani (LN) ha posto invece l'accento sui legami tra Mafia Capitale e gestione aeroportuale, Cervellini (SEL) ha proposto l'istituzione di una Commissione d'inchiesta mentre Mancuso (AP) ha suggerito di spostare i voli low cost, aumentare il personale di vigilanza, azzerare i vertici. Infine, Scibona (M5S) ha evidenziato l'inadeguatezza del piano aeroporti, condizionato da interessi elettorali mentre Astorre (PD), ha invitato a vigilare sull'attuazione degli investimenti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: