le notizie che fanno testo, dal 2010

Regno Unito: aerei a terra per guasto computer. Chiuso spazio aereo Londra

Tutti i voli aerei del Regno Unito sono a terra. Un non meglio identificato ai computer di controllo del traffico aereo inpedisce infatti partenze e arrivi sullì'Inghilterra. Il Il NATS (National Air Traffic Services) parla di "un problema tecnico". Londra avrebbe chiuso il proprio spazio aereo.

Tutti i voli aerei del Regno Unito sono a terra. Non per uno sciopero generale, come in Italia, ma per un ancora non meglio identificato problema ai computer di controllo. Londra avrebbe chiuso di conseguenza lo spazio aereo e rimangono a terra centinaia di voli, creando non poco caos negli aeroporti. Il problema sembra risiedere nei computer di controllo del traffico aereo, che non funzionano più. L'organismo europeo di sicurezza di volo avverte che il guasto al Flight Data Computer Server impedisce la partenza e gli arrivi degli aerei. Il NATS (National Air Traffic Services) conferma che "un problema tecnico è stato segnalato al centro di controllo del traffico aereo di Swanwick. - precisando - Lo spazio aereo britannico non è stato chiuso, ma la capacità dello spazio aereo è stata limitata al fine di gestire la situazione". Il NATS aggiunge che "ogni possibile azione è stata intrapresa per aiutare a sbloccare la situazione".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: