le notizie che fanno testo, dal 2010

Incidente aereo Los Roques 2008, Casellato (PD): interrogazione a Gentiloni

"Ho letto l'appello di Romolo Guernieri sulla stampa locale, dove chiedeva ai parlamentari veneti di ascoltare l'angoscia e la frustrazione delle famiglie coinvolte nel drammatico evento del 2008 a Los Roques", così in un comunicato Floriana Casellato, membro del PD, annunciando una interrogazione urgente al Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.

"Ho letto l'appello di Romolo Guernieri sulla stampa locale, dove chiedeva ai parlamentari veneti di ascoltare l'angoscia e la frustrazione delle famiglie coinvolte nel drammatico evento del 2008 a Los Roques. L'ho subito contattato telefonicamente per fargli sentire la mia vicinanza e per garantire l'impegno ad un interessamento ulteriore sullo stato delle ricerche dei loro cari" assicura Floriana Casellato, deputata trevigiana del PD. Il 4 gennaio del 2008 una intera famiglia italiana, composta da Bruna, figlia di Romolo Guernieri, il marito Paolo Durante e le figlie Emma e Sofia si è inabissata in mare insieme ad altri 12 passeggeri (tra cui altri 4 italiani) dopo che è precipitato l'aereo su cui erano a bordo al largo delle Isole di Los Roques, in Venezuela. Cinque anni dopo, un incidente simile ha causato la morte di Vittorio Missoni il quale però, insieme agli altri passeggeri di quel volo, è stato ritrovato.
"Riteniamo si possa aprire una nuova fase di ricerche anche per le vittime dell'incidente del 2008, nella speranza di fare qualche passo in avanti" sottolinea quindi Casellato, anche perché il 20 giugno 2013 i giornali italiani riportarono l'annuncio del ritrovamento del bimotore da parte di una nave oceanografica americana a 9 km da Los Roques e a 970 metri di profondità. Ma finora non c'è stato alcun recupero dei corpi.
Casellato annuncia quindi di aver depositato insieme ai colleghi Mognato e Martella "un'interrogazione urgente al Ministro Gentiloni con l'invito ad incontrare i famigliari dei dispersi, residenti a Ponzano nel trevigiano e a Noale nel veneziano, insieme alle altre famiglie italiane", precisando: "Un incontro che ha un valore anzitutto umano, come gesto di considerazione nei loro confronti e, in secondo luogo ma non meno importante, occasione per un ulteriore approfondimento sullo stato delle ricerche e dei risultati ottenuti". "In ogni caso - conclude l'esponente dem - è nostra intenzione continuare a sollecitare un incontro con il Ministro, soprattutto per dare una risposta al dolore e al dramma che queste famiglie vivono da più di 7 anni".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# aereo# famiglia# incidente# Los Roques# mare# Noale# Venezuela# volo