le notizie che fanno testo, dal 2010

Boati in Brianza: perché aereo Air France fa manovra strana su Aosta?

Uditi due boati in Brianza. A causarli non un terremoto, per fortuna, ma due caccia italiani Eurofighter che hanno rotto il muro del suono. Un aereo di linea Air France aveva fatto una manovra sospetta sopra la Valle d'Aosta.

Gli abitanti della Brianza e non solo, in Lombardia, questa mattina attorno alle 11 hanno temuto un forte terremoto quando hanno sentito due boati.
I boati però non provenivano dalla terra ma dal cielo, e sono stati causati da due caccia Eurofighter che hanno rotto il muro del suono per intercettare un aereo di linea Air France che aveva appena compito una manovra strana sopra la Valle d'Aosta.

Sembra infatti che il volo AF671A della Air France, partito dall'Isola di Reunion (Oceano Indiano) per atterrare poco fa a Parigi, abbia compiuto un vero e proprio giro sospetto sopra Aosta.
Ma perché i piloti dell'aereo Air France hanno compiuto tale manovra che ha messo in allarme l'Aeronautica Militare italiana?

Stando alle prime informazioni, l'aereo avrebbe perso per alcuni minuti il contatto radio con le torri di controllo ed invece di proseguire ha preferito rimanere sopra la Valle d'Aosta in attesa di comunicazioni.
A quel punto, però, sono decollati dalla base di Istrana vicino a Treviso i due caccia italiani che, per raggiungere ed intercettare l'aereo francese, sono stati costretti ad infrangere il muero del suono. Ecco così spiegati gli assordati boati.

Nessuna conseguenza per i passeggeri dell'aereo dell'Air France, i quali sicuramente non hanno udito i boati ma molto probabilmente non si sono accorti di niente.

© riproduzione riservata | online: | update: 22/03/2018

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Boati in Brianza: perché aereo Air France fa manovra strana su Aosta?
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI