le notizie che fanno testo, dal 2010

Aereo Germanwings caduto in Francia: si cerca la seconda scatola nera

Recuperata solo una delle scatole nere a bordo dell'aereo della Germanwings caduto in Francia. La scatola nera recuperata è il CVR (Cockpit Voice Recorder), quella che registra i suoni, ed è danneggiata. Si cerca ancora, invece, la scatola nera FDR (Flight Data Recorder), che registra i dati di volo.

Ancora tutte da accertare le cause che hanno portato l'Airbus A320 della Germanwings, compagnia aerea tedesca low cost della Lufthansa, a schiantarsi martedì 24 marzo sulle Alpi dell'Alta Provenza. Dopo i primi dubbi, la Lufthansa esclude che l'incidente aereo possa essere stato provocato da un sabotaggio o da un attacco terroristico. Finora, sono stati ritrovati solamente alcuni detriti dell'aereo, tra cui una delle scatole nere presenti a bordo, purtroppo però danneggiata. Il ministro degli interni francese, Bernard Cazeneuve, ha assicura però che la scatola nera verrà comunque analizzata per cercare di estrapolare più dati possibili e risalire alle cause del disastro, che ha provocato la morte di 144 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio. Il segretario di Stato ai trasporti francese, Alain Vidal spiega ad Europe 1 che se la scatola nera trovata è il CVR (Cockpit Voice Recorder), chiarendo che se ha registrato delle voci, queste potranno essere isolate "abbastanza rapidamente" mentre le analisi di altri suoni "potranno richiedere anche diverse settimane". Cazeneuve, intervenendo a RTL, ribadisce comunque che "l'ipotesi terroristica non è quella privilegiata, perché l'aereo probabilmente non è esploso". Le ricerche dell'aereo della Germanwings, caduto in Francia nei pressi del comune di Méolans-Revel, zona inaccessibile ai veicoli, sono riprese questa mattina. Oltre al recupero dei corpi, la priorità è quella di individuare la seconda scatola nera dell'Airbus A320 della Germanwings, la FDR (Flight Data Recorder), che registra i dati di volo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: