le notizie che fanno testo, dal 2010

ONU: l'acqua è un diritto fondamentale dell'uomo

Lo scorso 29 luglio l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha votato un documento che stabilisce che l'accesso all'acqua è un diritto fondamentale. Poco più di un anno fa, invece, il V Forum mondiale dell'acqua aveva rifiutato tale nozione, stabilendo che l'acqua è solo un bisogno.

Lo scorso 29 luglio l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha votato un documento che stabilisce che l'accesso all'acqua è un diritto. Ricordiamo che nel marzo 2009, invece, il V Forum mondiale dell'acqua che si era svolto ad Istanbul aveva invece stabilito che l'acqua era solo un bisogno, rifiutando la nozione di diritto.
Questa volta invece a votare favorevolmente per il riconoscimento sono stati in 122, con nessun contrario e 41 astenuti.
Il documente "dichiara che l'accesso a un'acqua potabile pulita e di qualità, e a installazioni sanitarie di base, è un diritto dell'uomo, indispensabile per il godimento pieno del diritto alla vita", e invita tutti gli Stati a muoversi per fornire tutti quegli aiuti necessari affinché nel mondo, in special modo nei Paesi in via di sviluppo, non si muoia più di sete o per malattie contratte per mancanza di acqua pulita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# acqua# Istanbul# Nazioni Unite