le notizie che fanno testo, dal 2010

Zsa Zsa Gabor: amputata gamba destra sopra ginocchio

Sembra non esserci pace per Zsa Zsa Gabor, le cui condizioni di salute dopo quest'ennesimo intervento chirurgico rimangono deboli. I medici, infatti, hanno dovuto amputare la gamba destra "sopra il ginocchio" della Gabor per poterle salvare la vita.

Non sembra esserci pace per Zsa Zsa Gabor, la bravissima attrice ungherese naturalizzata americana, di 94 anni, interprete di grandi successi, come il Moulin Rouge. Nel 2002 è stata vittima di un brutto incidente mentre nel 2005, dopo un ictus, era rimasta parzialmente paralizzata tanto da essere costretta alla sedia a rotelle. Nel luglio scorso, poi, un incidente domestico l'ha portata ad essere operata a causa di un femore rotto. Dopo l'intervento nuove complicanze, tanto da aver chiesto e ricevuto anche l'estrema unzione. Qualche giono fa poi l'annuncio che Zsa Zsa Gabor rischiava di vedersi amputare una gamba e alla fine l'intervento si è reso assolutamente necessario. I medici hanno amputato "al di sopra del ginocchio" della gamba destra "a causa della scarsa circolazione e di una larga e profonda ulcerazione" spiega alla BBC il dottor Rigberg, professore associato di chirurgia vascolare al Ronald Reagan UCLA Medical Center di Los Angeles che con la sua equipe ha effettuato l'operazione. Dopo aver provato a scongiurare la cancrena con una cura di antibiotici, infatti, i medici hanno ritenuto che l'amputazione era l'unica cosa da fare per tentare di salvare la vita alla grande attrice.
"L'intervento è andato bene, però le condizioni di salute dell'attrice sono fragili e quindi rimane sotto stretta osservazione medica" spiega infine il medico.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: