le notizie che fanno testo, dal 2010

Ibrahimovic salta Barcellona e la sfida con "l'odiato" Guardiola

A causa un infortunio muscolare, il calciatore del Milan non sarà al Camp Nou con i suoi compagni e resta in forte dubbio anche per la sfida di domenica sera contro il Napoli.

Brutta tegola in casa Milan a poche ore dalla sfida di Champions League contro i campioni in carica del Barcellona. Zlatan Ibrahimovic non è partito con i suoi compagni per la Spagna, a causa di una lesione muscolare all'adduttore. La comunicazione ufficiale si legge sul sito ufficiale rossonero: "L'A.C. Milan comunica che, nel corso dell'allenamento odierno, Zlatan Ibrahimovic ha avvertito un dolore nella regione adduttoria. Gli esami clinico-strumentali hanno evidenziato una lesione muscolare che gli impedirà di partecipare alla trasferta a Barcellona. Il giocatore quest'oggi resterà a riposo e nei prossimi giorni inizierà le cure e le terapie del caso". Il campione svedese, oltre a rimandare la sfida con il suo "odiato" ex allenatore Pep Guardiola, è quindi in forte dubbio anche per la successiva e altrettanto delicata partita. Per la terza giornata di campionato domenica sera il Milan è ospite al San Paolo per sfidare il Napoli di Mazzarri e Lavezzi, ma per i tifosi rossoneri le speranze di vedere in campo Ibrahimovic sono quasi nulle. A tranquillizzarli ci pensa l'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, del tutto convinto che l'ampia rosa a disposizione dell'allenatore Allegri non farà sentire la mancanza di "Ibracadabra": "Stiamo calmi - rassicura Galliani prima di imbarcarsi per Barcellona - e stiamo tranquilli, giocheranno Pato e Cassano, due campioni. Non mi piace piangermi addosso. Siamo campioni d'Italia e non andiamo a disputare una gara a eliminazione diretta. Ce ne saranno altre, andiamo avanti tranquilli". Galliani esalta le qualità delle due squadre, spiegando come il Milan affronterà a testa alta i campioni d'Europa: "Il Barcellona è il club più forte del mondo ma il Milan è quello che ha più titoli". In poche parole "sarà una festa per il calcio".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: