le notizie che fanno testo, dal 2010

Ibrahimovic: al Milan non c'è posto per Balotelli

Per Balotelli non c'è posto al Milan. Ad affermarlo è Zlatan Ibrahimovic durante la presentazione del mensile "Forza Milan". Lo svedese spiega: "Al Milan abbiamo Ibrahimovic, Cassano, Robinho, Pato e Inzaghi che è infortunato. Quanti attaccanti vuoi, 6?".

Per Balotelli non c'è posto al Milan. Ad affermarlo è Zlatan Ibrahimovic durante la presentazione del mensile "Forza Milan". Lo svedese, a chi gli chiedeva la sua idea sul possibile arrivo di "SuperMario" nelle file rossonere, ha risposto: "Non c'è posto per Balotelli: al Milan abbiamo Ibrahimovic, Cassano, Robinho, Pato e Inzaghi che è infortunato. Quanti attaccanti vuoi, 6? Giochiamo con il 4-6? Non servono altri attaccanti - ha continuato Ibrahimovic - ma queste sono cose del dottor Galliani e dell'allenatore". L'attaccante rossonero più in forma è convinto della forza di questo Milan, che non deve temere nessuno, nemmeno un Inter che si è rifatta sotto e che ora si trova a soli 6 punti dal club di Via Turati. "Sono sicuro che giocano con fiducia dopo le ultime partite - ha commentato Ibra - ma noi dobbiamo stare concentrati solo sul nostro lavoro, sulle nostre cose". Poi conclude: "Se noi continuiamo a fare il nostro lavoro, continuiamo a essere in testa il campionato finisce con il Milan al primo posto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Galliani# Inter# lavoro# Milan# Zlatan Ibrahimovic