le notizie che fanno testo, dal 2010

YouTube Spacelab: in giuria Stephen Hawking e il Cirque du Soleil

La proposta è semplice: "Se hai dai 14 ai 18 anni, ti sfidiamo a proporre un esperimento scientifico che potrebbe essere trasmesso in diretta su YouTube dalla Stazione Spaziale Internazionale". Youtube lancia "Spacelab" un modo avvincente per avvicinare i giovani alla scienza e ai misteri dello Spazio.

Se una volta c'erano solamente i libri per immaginare di "diventare astronauti da grandi" oggi c'è senz'altro Youtube a dare qualche spinta, audio-video, in più. Il colosso dei clip di proprietà di Google ha infatti annunciato una iniziativa davvero "spaziale" nell'ambito di "YouTube for Schools" che mira a far conoscere le ricchezze del portale video riguardanti l'"educational". Youtube lancia, ed è forse proprio il termine adatto, Youtube Spacelab (youtube.com/spacelab) con una sfida chiara per i ragazzi da 14 a 18 anni: "Ti chiediamo di proporre un esperimento scientifico da realizzare nello Spazio e di caricare un video esplicativo su YouTube. Se vince la tua idea, il tuo esperimento verrà condotto sulla Stazione Spaziale Internazionale e trasmesso in streaming su YouTube a livello mondiale. Inoltre aggiungeremo alcuni premi fuori dal mondo". Non mancano ovviamente degli esempi: "Le piante possono sopravvivere nello Spazio? Le proteine nello Spazio potrebbero rivelare i misteri della vita? La scienza in microgravità può aiutare a svelare le risposte. Il conto alla rovescia è iniziato", spiega il portale video. L'ESA, Agenzia Spaziale Europea ha aderito con entusiasmo all'iniziativa considerato che, come si legge in una sua nota: "Gli esperimenti vincenti saranno condotti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) rendendoli la lezione di scienza più ampia dell'Universo, trasmessa in diretta web su YouTube per permettere a tutti nel mondo di seguirla". Oltre ad ESA e NASA partecipano a "Youtube Spacelab" anche l'agenzia giapponese JAXA e L'Agenzia Spaziale Canadese (CSA). "La campagna 'Space Lab' di YouTube è un modo eccellente e creativo per raggiungere le future generazioni di scienziati, al suolo e in orbita" ha dichiarato Thomas Reiter, Direttore ESA dei Voli Abitati e delle Operazioni. Ma chi saranno i giudici che decideranno quali esperimenti potranno essere svolti nello Spazio? Ecco la la lista ufficiale, sempre fornita dall'ESA: "il famoso Professor Stephen Hawking, gli astronauti Frank De Winne, Samantha Cristoforetti e Timothy Peake dell'ESA, Leland Melvin della NASA, Akihiko Hoshide della JAXA, Chris Hadfield della CSA ed il fondatore del Cirque du Soleil, Guy Laliberté, giudicheranno i lavori con il contributo della comunità di YouTube. ".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: