le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio: tunisino "fermato per omicidio"

Secondo le ultime notizie sul caso di Yara Gambirasio, ad essere fermato è stato solo un tunisino, probabilmente già interrogato durante la notte. Forse si tratta di un muratore solito lavorare nei cantieri del bergamasco. Sembra che sia stato "fermato per omicidio".

Nei primi momenti concitati di quella che potrebbe rappresentare una svolta nelle indagini sulla scomparsa di Yara Gambirasio, le agenzie di stampa avevano ipotizzato che ad essere fermato era stato, oltre che un tunisino, anche un italiano.
Questa notizia è stata poi smentita in mattinata direttamente dal comando provinciale dei carabinieri di Bergamo. Ad essere trattenuto per i dovuti controlli, quindi, è solo un tunisino che sembra sia già stato interrogato durante la notte dal pm Letizia Ruggeri, che si sta occupando del caso della 13enne.
Secondo quanto riporta La Repubblica, il tunisino sarebbe un muratore solito lavorare nei cantieri del bergamasco, ma gli inquirenti continuano ad indagare nel più stretto riserbo, tanto che ancora non si capisce se e quale ruolo abbia potuto avere l'uomo nella scomparsa di Yara Gambirasio, avvenuta lo scorso 26 novembre a Bembrate di Sopra.
Secondo quanto riporta l'Ansa, il magrebino sarebbe comunque "fortemente sospettato". Secondo indiscrezioni, che potrebbero però risultare infondate, gli inquirenti stanno seguendo le tracce anche di una utilitaria rossa e del furgone bianco, segnalato in questi giorni. L'auto rossa potrebbe invece essere la Citroen ammaccata segnalata dal 19enne Enrico Tironi, che aveva raccontato ad una TV di aver visto Yara, il giorno della scomparsa, parlare con due uomini vicino all'auto, anche se poi il ragazzo non solo smentì davanti ai carabinieri queste dichiarazioni ma fu anche denunciato per procurato allarme e falso ideologico.
"Lasciateci lavorare, è un momento in cui non possiamo dire assolutamente nulla" spiega ai giornalisti il comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo, Roberto Tortorella, uscendo dalla caserma, chiedendo alla stampa ancora il massimo riserbo.
Ultime notizie: in un flash, Rainews titola che il tunisino è stato "fermato per omicidio" e che si "sospetta uccisione ragazza".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: