le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio: trovato presunto assassino, è muratore di Mapello

Angelino Alfano annuncia che è stato trovato l'assassino di Yara Gambirasio. Il presunto assassino di Yara Gambirasio, fermato e sotto interrogatorio, è Massimo Giuseppe Bossetti, 42enne sposato e figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni. Massimo Giuseppe Bossetti è nato a Clusone ma vive a Mapello dove fa il muratore. Anche nel cantiere individuato dai cani molecolari?

Angelino Alfano annuncia che è stato trovato l'assassino di Yara Gambirasio. Il presunto assassino di Yara Gambirasio, oltre ad avere un volto ha anche un nome. E' stato infatti fermato con l'accusa di aver ucciso Yara Gambirasio Massimo Giuseppe Bossetti, un 42enne sposato, padre di tre figli con una sorella gemella. Massimo Giuseppe Bossetti sarebbe il figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni, l'autista di Gorno individuato dalla Procura di Bergamo come il padre del presunto assassino di Yara Gambirasio a causa della compatibilità del DNA con quello trovato sul cadavere della 13enne scomparsa a Brembate di Sopra il 26 novembre 2010. Massimo Giuseppe Bossetti sarebbe nato a Clusone ma abiterebbe a Mapello, e farebbe il muratore. Particolari questi che se confermati riporterebbero la mente al cantiere di Mapello, dove i cani molecolari utilizzati dalle forze dell'ordine dopo il rapimento di Yara Gambirasio si erano fermati. Massimo Giuseppe Bossetti ha quindi lavorato nel cantiere di Mapello nel 2010, ed è lì che ha inizialmente portato Yara Gambirasio, subito dopo averla rapita davanti al Palazzetto dello Sport di Brembate di Sopra? Se è così, i cani molecolari l'aveano scoperto già 4 anni fa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: