le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio: trovato l'assassino tramite DNA. E' il figlio di Guerinoni?

Angelino Alfano annuncia che è stato individuato l'assassino di Yara Gambirasio, e che sarebbe un giovane "dello stesso paese dove viveva la vittima" quindi a Brembate di Sopra. Non è ancora chiaro se l'assassino di Yara Gambirasio è proprio quel figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni.

"L'assassino di Yara Gambirasio non è più senza volto" annuncia trionfante il ministro dell'Interno Angelino Alfano. La persona sospettata dell'omicidio di Yara Gambirasio sarebbe un giovane bergamasco individuato grazie al DNA. Alfano infatti anticipa: "Da quanto rilevato dal profilo genetico in possesso degli inquirenti, è una persona del luogo, dunque della provincia di Bergamo. -a ggiungendo - E' una persona dello stesso paese dove viveva la vittima". La storia di Yara Gambirasio inizia il 26 novembre del 2010 a Brembate di Sopra, quando la 13enne viene rapita dopo essere uscita dal Palazzetto dello Sport del paese. Stando alle prime rivelazioni di Alfano, l'assassino di Yara Gambirasio vivrebbe quindi proprio a Brembate di Sopra. Non è ancora chiaro, invece, se sia davvero quel figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni, l'autista di Gorno deceduto nel 1999 che avrebbe un DNA simile a quello trovato sul cadavere della povera Yara Gambirasio. "Nelle prossime ore, saranno forniti maggiori dettagli" spiega Alfano, lasciando tutti sulle spine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: