le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio: scarpe troppo grandi, oggetti sequestrati

Yara Gambirasio sembra essere sparita nel nulla. I carabinieri hanno minuziosamente ispezionato quei 700 metri che separano il palazzetto dello sport da casa Gambirasio, ritrovando alcuni oggetti, tra cui un paio di scarpe.

Nonostante le ricerche dei carabinieri continuano ad essere serrate non sembra che ci sia ancora nessun indizio che possa portare al ritrovamento di Yara Gambirasio.
La 13enne scomparsa il 26 novembre scorso da Brembate di Sopra (Bergamo) sembra essere sparita nel nulla. Nessuna pista d'indagine, finora, sembra portare sulla strada giusta. Ieri gli investigatori hanno addirittura ripercorso quei 700 metri che separano il palazzetto dello sport da casa Gambirasio, cercando ogni minimo indizio.
I vigili del fuoco hanno anche aperto dei varchi per poter meglio ispezionare le siepi alte circa 5 metri ai bordi della strada per capire se gli arbusti potessero nascondere qualcosa di utile.
I carabinieri hanno ritrovato alcuni oggetti, tra cui un paio di scarpe che però non sembrano appartenere a Yara Gambirasio, anche ad occhio sembrano essere troppo grandi. Tutti gli oggetti, comunque, sono stati sigillati e portati in caserma, ma difficilmente torneranno utili alle indagini.
Finora solo una pista sembra più certa delle altre, quella che porta al cantiere ma nonostante il fiuto dei cani, l'utilizzo del georadar e le minuziose ispezioni dei carabinieri nessuna indicazione che possa portare a Yara Gambirasio sembra essere stata svelata.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Bergamo# Brembate di Sopra# cani# Yara Gambirasio