le notizie che fanno testo, dal 2010

Yara Gambirasio: multa di 500 euro a chi fa foto e video a Brembate

Brembate di Sopra ha chiesto il silenzio stampa sul caso di Yara Gambirasio ma come sempre c'è qualcuno che cerca lo "scoop". Per prevenire un malcostume tutto italiano il sindaco del Paese stabilisce una multa per chi fotografa o riprende "strutture pubbliche di proprietà comunale".

Il Sindaco di Brembate di Sopra doveva aver immaginato che, nonostante fosse stato richiesto il silenzio stampa e alle televisioni di "abbandonare il suolo comunale", qualcuno non avrebbe rinunciato allo "scoop". La decisione di firmare un'ordinanza comunale che multa chiunque effettua "fotografiche o filmiche nelle strutture pubbliche di proprietà comunale" è maturata infatti dopo che due giornalisti di una televisione nazionale avrebbero ripreso le compagne di ginnastica ritmica di Yara Gambirasio, tanto da essere denunciate.
Il sindaco ha allora deciso che sarà necessaria una autorizzazione per riprendere le strutture pubbliche di Brembate di Sopra, altrimenti scatta una multa da 500 euro. Forse pochi spicci se confrontati agli introiti pubblicitari derivanti da programmi che "vivono" praticamente solo nel raccontare gli ultimi aggiornamenti sul caso di Yara come per quello di Sarah Scazzi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: